domenica 18 dicembre 2011

Pastori per il presepe?




Questa è l'ultima domenica prima di Natale e ormai sarete tutti entrati nella giusta atmosfera,starete tutti freneticamente cercando i regali dell'ultimo minuto e, per chi è di corvée in cucina,le più gustose ricette per poter accogliere nel modo migliore parenti e amici nei giorni più belli dell'anno.

E chissà quanti  di voi hanno allestito bellissimi presepi con le statuine dei pastori e tante belle pecorelle?




Questa non è una statuina del presepe
ma un giovane, vero pastore,nell'industrializzato Piemonte del 2011.





Non so se questo ragazzo avesse scelto di fare il pastore,non so se questo fosse il suo sogno....ma se ne stava lì con la sua scalcagnata roulotte e il suo bastone gialle e chissà quali erano i suoi pensieri?





Mentre il gregge tranquillamente pascolava,godendosi i tiepidi (anzi direi freddi) raggi del sole dicembrino.




Queste immagini,per me,sono intrise di vero spirito natalizio
 come non potranno  mai esserlo luminarie e centri commerciali affollati.




Poi abbiamo proseguito la nostra gita fotografica...in città...
in mezzo alla gente.
Tutto questo nella prossima puntata.

Buona domenica



34 commenti:

  1. Forse per scelta o forse no ma sicuramente è da ammirare questo ragazzo!!!
    A lui che non vedrà il mio commento e a te mia Queen che ci hai mostrato tutto ciò un bacio immenso!!
    Morena

    RispondiElimina
  2. Infatti la vera essenza dl Natale è proprio questa..Gesù è nato da povero fra i poveri, ma nell'orgia di luminarie, nella corsa agli acquisti nei famosi centri commerciali ce lo siamo dimenticato.
    Un abbraccio
    paola

    RispondiElimina
  3. ciao mari wow che bel haeder e che bellissime immagini, tenerissime le pecorelle, specialmente quella singola, chissa' cosa pensera' il pastore, forse che e' fortunato a vivere cosi'in mezzo alla natura, complimenti bacioni a presto rosa) buona domenica

    RispondiElimina
  4. mi ricordano le nostre campagne quei tuoi posti sai qui da me i pastori hanno il loro gregge e pascolano liberamente e bello vedere queste immahini anche su in italia buona domenica

    RispondiElimina
  5. Scene meravigliose, cara Mari!

    RispondiElimina
  6. Meraviglioso!! Riesci proprio a cogliere l'attimo giusto, complimenti Mari!
    Baci
    Francesca

    RispondiElimina
  7. Che begli scatti...l'ultima pecora sembra che sorrida!!

    RispondiElimina
  8. Ma si è aperto uno squarcio temporale nello spazio? (ehehee...sono cresciuta a plasmon e star trek) Fuori dal tempo...Gesù è nato tra i pastori e non certo in un centro commerciale! Bravissima!
    baci e buona domenica

    RispondiElimina
  9. grazie Mari per queste belle foto...qui da me ci sono tanti pastori come questi, tanti ragazzi che trascorrono l'estate in alpeggio spesso soli, e per poter aiutare la famiglia... senza pensare a come i lupi quest'anno hanno trucidato una ventina di capi...proprio di uno di questi pastorelli...
    hai ragione lo spirito del Natale è semplice
    buon we Valeria

    RispondiElimina
  10. Bellissimo questo post, davvero...questi momenti quasi intimi che hai saputo cogliere e fissare con la tua macchina fotografica...
    Buona domenica

    RispondiElimina
  11. O wowwwwww...this is beautiful !!!...the real meaning of christmas !!....love your post today.......The Lord is my shephard....that was my mom's psalm........xxx...

    x
    xxx
    xxxxx
    xxxxxxx
    xxxxxxxxx
    xxxxxxxxxxx
    xxxxxxxxxxxxx
    ||
    ||

    RispondiElimina
  12. Great sheep photos. Aren't they a delight to photograph? Such expression on their faces.

    RispondiElimina
  13. Di certo una vita molto lontana da certe vite vuote di tanti giovani di oggi..Buona domenica a te Mari!Barbara

    RispondiElimina
  14. a parte i dolcetti che me li sono divorati con gli occhi....meravigliosi.....e il Natale che mi passsa accanto e nonostante i preparativi e tutto non riesce a fermarmi nel mio animo....ancora di + sento molta nostalgia e malinconia....ma nn proprio ciò che si prova nel periodo pre-natalizio...e questo pastore...stupore e 100 domande mi affollano la mente e ....lontano dai pensieri dei ns ragazzi vederne uno intento in questo lavoro mi stupisce e mi affascina o ...disperazione per un futuro lontano dai sogni....o ....desiderio di ritorno alle origini....baci.glo

    RispondiElimina
  15. ma che meraviglia foto fantastiche

    RispondiElimina
  16. Bellissima la prima e l'ulima immagine.
    Qualcosa me li accomuna, non so, forse il senso di tenerezza...
    Un bacio
    Silvia

    RispondiElimina
  17. Bellissime immagini Mari,mi piace mpoltissimo la prima
    un abbraccione
    G

    RispondiElimina
  18. Ciao Mari! forse chissà....stava proprio pensando al suo sogno!!!!!! E' sempre bello ammirare un gregge di pecore che pascola beatamente...così come è sempre una bella scoperta vederle da vicino nei presepi viventi! come sempre grazie per le foto! :)

    RispondiElimina
  19. Mio nonno riproduceva tutti i presepi d'Italia.....
    Un'arte spettacolare!!
    La foto del pastore in bianco e nero,mi piace molto.....
    Parla da sola!!

    RispondiElimina
  20. Che bel post..oggi più che mai queste foto hanno una storia da raccontare.
    Buona serata!
    Stefy

    RispondiElimina
  21. Trooppo bello...Mari troppo bello...veramente...commovente

    RispondiElimina
  22. Gran belle foto, Mari! L'espressione dell'agnellino è stupenda!

    RispondiElimina
  23. Mary carissima,
    approvo in pieno!
    Le tue foto sono perfette per il periodo dell'Avvento.
    Le miei preferite: la prima e l'ultima, mi fanno entrambi una grande tenerezza.
    Hai colto degli attimi bellissimi.
    Bacione,
    Marina

    RispondiElimina
  24. Belle immagini e belle parole, anche dalle mie parti arrivano i pastori con il gregge e ci sono un paio di ragazzi giovani che lo fanno per scelta e con vera passione.

    RispondiElimina
  25. La seconda immagine, quella con la roulotte, secondo me è meravigliosa!
    :)
    Gianly

    RispondiElimina
  26. hai davvero ragione mari,queste immagini emanano un grade spirito natalizio,i miei mille complimenti!

    RispondiElimina
  27. Sono d'accordissimo, cara...
    ...QUI risiede il VERO spirito del Natale.
    L'ultima immagine mi dà un senso di gioia interiore che non sono capace di esprimere a parole...
    Quanto ai regali, Mario ed io non ci affanniamo più in acquisti fini a sè stessi e x questo sterili dal punto di vista umano... abbiamo scelto di fare regali esclusivamente pro/cuore ogni anno, e anche se cambiano gli Enti, non cambia più l'intenzione, anzi, si rafforza di volta in volta...quest'anno, per tempo, abbiamo acquistato tutto presso uno stand dell'Enpa.

    Abbraccio, stellina.

    M@ddy

    RispondiElimina
  28. gran berlle foto...l'ultima però è la mia preferita.....si addice magnificamente a questo periodo dell'anno e mi trasmette tanta yenerezza!
    baci
    giovanna

    RispondiElimina
  29. un vero presepe vivente..da noi non è insolito vedere greggi al pascolo ..anche d'estate..ma l'emozione è sempre la stessa..ci riporta ad un giorno lontano e ad una grotta..ad un Dio fatto bambino per amore.....tanti auguri cara Mari di ogni bene....
    dalmazia

    RispondiElimina
  30. Che tenerezza quell'agnellino!!! E che foto...uniche!
    Cinzia

    RispondiElimina
  31. bellissime immagini, di solito ti seguo silenziosamente ma questa volta ho voluto lasciare traccia del mio passaggio...sarà che ho una passione per le pecore?! Colgo questa occasione per farti tanti auguri di buone feste!!!

    RispondiElimina
  32. Belle foto. Ne approfitto per invitare tutti a guardare bene l'ultima foto e a pensare a quest'agnellino verso Pasqua...

    RispondiElimina
  33. Anche qui nel Biellese c'è un giovanissimo pastore che ha scelto di fare questa vita, in montagna, con le sue pecore.
    Io lo ammiro davvero tanto.

    Ti auguro un Natale sereno e pieno di tanta felicità.

    Fra

    RispondiElimina
  34. ciao
    belle immagini.
    Che bello il gregge. Vedere un gregge mi emoziona sempre. Tutti gli anni vedevo le pecore qua a Cremona, ma quest'anno niente.
    Ti lascio anche gli auguri di buone feste.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...