venerdì 17 febbraio 2012

Shabby chic birdcage




E' uno degli oggetti più utilizzati per creare un'atmosfera shabby chic.





Questa è un'autentica gabbietta per uccellini, credo degli anni  '40-50 che era nel solaio della casa dei miei suoceri, quella che stiamo ristrutturando, e che era stata buttata, dall'Impresa costruttrice, insieme a cumuli di ciarpame in giardino.





Io l'ho recuperata perchè mi piace molto la sua forma semplice ma aggraziata e le sue proporzioni minuscole
che ne permettono la collocazione in qualunque angolo della casa.




La mia prima intenzione era di patinarla con il colore bianco, lasciando però  le zone arrugginite che le danno
l'aspetto vintage e shabby chic.
Ma, ora sono indecisa perchè adoro si il bianco,ma anche i materiali ferrosi e zincati,specie se hanno quel tocco rugginoso che da loro carattere e storia.




Voi cosa fareste?
La dipingereste o la lascereste così?

E poi, visto che non ho alcuna intenzione di ingabbiare un povero uccellino, come la completereste?

Con candele,piantine verdi o fiorite,oggetti vintage o con uccellini di stoffa?
Sono curiosa di conoscere le vostre idee e impressioni.



Ed ora una comunicazione che non c'entra nulla ma che mi preme fare.
Avrete notato che Blogger ha introdotto novità nella parola di conferma (che era già molto fastidiosa prima,ma che almeno era comprensibile) ai commenti.
Ora ne ha inserite due e scritte con caratteri quasi illeggibili.
Dopo averne sbagliate diverse,che mi hanno fatto perdere molto tempo e anche innervosire mi appello a chi ancora non ha disattivato le parole di conferma ai commenti.
Se noterete una diminuzione dei miei commenti al vostro blog,sapete quale è il motivo.
Io l'ho tolta da tantissimo tempo e vi invito a fare altrettanto per rendere più semplice e scorrevole lasciare commenti al vostro blog.
Come vi invito(ancora una volta) ad agganciare la mail al vostro profilo...per non fare impazzire chi,come me,ha molti commenti e per rispondervi deve ogni volta ricordare a memoria la vostra mail e inserirla manualmente.
Grazie

Mari


Con questo post partecipo al Linky Party de
La Gatta Sul tetto





72 commenti:

  1. Guai a te se la tocchi!!!!!E' bellissima così...con i suoi anni e la sua ruggine..il fascino attuale verrebbe cancellato dalla vernice....La gabbietta è versatile in ogni stagione...bulbi e candele a primavera...conchiglie in estate....senza parlare del Natale....!!
    Lasciala nature.....
    Lelia
    P.s. anche io ho avuto difficoltà con quelle due odiose paroline...solo una mente malata poteva concepire tanto....

    RispondiElimina
  2. le gabbiette hanno qualcosa di speciale,un pò malinconico e dunque il colore che ha assunto in questi anni si addice all'oggetto.Io la terrei così ma la vorrei rendere meno triste....ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma non è triste,almeno per come la vedo io...e la ruggine le da storia e carattere
      grazie per la visita...non so dove risponderti non c'è la famosa mail inserita nel profilo
      baci
      mari

      Elimina
  3. Il tempo ha fatto il suo corso sulla gabbietta e sinceramente per il mio gusto la patinerei un po', troppo ingiallita e con il passare del tempo poi può solo aumentare e.... se la metti a contatto con mobili non è che può macchiare se la lasci così???
    Per quanto riguarda il contenuto ( uccellino escluso a priori) io metterei delle piantine verdi, candele e pizzi puoi sempre usarli per altri decori.
    Un bacio.
    Morena

    RispondiElimina
  4. Buongiorno Mari, io la lascerei cosí perché in combinazione con un' arredamento shabby chic bianco stará davvero molto bene, i materiali ferrosi ed arruginiti sono d'un grandissimo charme, poi dentro ci metterei quaklcosa di bianco proprio come hai fatto con quei merletti, magari una piccola composizione di merletti, candela, anche delle vecchie lettere.....Un bacione Barbara. P.S. hai giá visto il mio giveaway?

    RispondiElimina
  5. Amo tantissimo le gabbiette vintage e le serrette. Nell'ultima che mi ha regalata mio marito per San Valentino ho messo un un uccellino in pietra , una piccola corona, delle bottigliete di vetro da riempire a primavera con le mie rose,una piccola piantina di lavanda ( finta) a cui ho fissato un cuoricino in ardesia su cui ho scritto "Jardin secret", un portalumino in vetro dall'aria vintage che la sera mi fa compagnia con la sua luce. Ma puoi mettere anche dei libricini antichi con delle vecchie lettere o pagine di libri,sempre d'antan, arrotolati e tenuti da un semplice filo di spago.Io la lascerei così: è perfetta! Potresti fissare una targhetta smaltata sulla parte anteriore e più in alto magari un piccola ghirlandina verde a forma di cuore fissata con un pizzo antico ...
    Buon fine settimana.
    p.s: sarà che non ho un buon rapporto con la tecnologia ma effettivamente la nuova versione delle parole di comferma ai commenti è indecifrabile!

    RispondiElimina
  6. Ciao cara, per orima cosa mi unisco al tuo appello per la parola di conferma. Ma venendo alla tua preziosa gabbia ...la trovo bellissima e la lascerei così con dentro un cuore che pende dall'alto tipo quello che hai ricevuto tempo fa o ancora più "essenziale" semplicemente in fil di ferro e un uccellino in stoffa poggiato sopra
    Lu

    RispondiElimina
  7. Se fosse stata nuova l'avrei sicuramente dipinta, ma essendo un oggetto vintage, io la lascerei proprio così com'è!
    Cosa metterci all'interno? Sicuramente l'idea di pizzi, merletti, vecchie cartoline o vecchi libricini è una buona idea, anche se con me non rimarrebbe a lungo...
    Mi sbizzarrirei a mettere, uccellini FINTI in tutte le salse, candele o cuscinetti profumati alla lavanda...insomma è un oggetto che cambierebbe versione spesso!^_^
    Baciotti
    Francy

    RispondiElimina
  8. A me piace tanto anche così, specialmente con quei pizzi, che sanno d'aria antica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie per il commento...anche tu senza mail e con la parola di verifica...squindi devo rispondere qui
      baci
      mari

      Elimina
  9. Personalmente la liscerei così..anche a me piace molto il bianco ma visto che questa
    E' originalmente arrugginita la trovo fantastica ..e non la toccherei.
    Per quanto riguarda cosa metterci...io cambierei continuamente versione:)
    Libri vecchi con merletti,cartoline antiche,candele..uccellini..chi più ne ha più ne metta!!!
    Anche una bella piantina....
    Riguardo alla parolina da mettere sul blog...io sono una di quelle che dovrei toglierla..ma...
    Siamo alle solite...come si fa?
    Inoltre qualcuno si e' lamentato dicendomi di non poter commentare proprio perché hanno
    Problemi con la mail...ma io non ho mai capito questa cosa...perché alcuni riescono ed altri no?
    Poi...io la mail l'ho inserita...mo' che devo fare?
    Come vedi le domande sono molte...non mi mandare a quel paese...ti voglio bene..:-)
    Gilda

    RispondiElimina
  10. Cara, grazie che hai fatto l'appello x i commenti, terribile!!!!gabietta? tu sai il fatto tuo!!! baciottoniii!!!!!

    RispondiElimina
  11. Bellissima! Lasciala così, ovvio. E' più vera........mettici dentro una rosa, no? E cosa potevo proporti io, se non questo??????? :) buon finesettimana! ........per quanto riguarda le parole ai commenti, le odio! Aderisco al tuo appello di evitare questa scocciatura! :)

    RispondiElimina
  12. ahahha ci metti alla prova per vedere se leggiamo il tuo testo? : )

    allora...ia gabbietta la dipingerei di bianco con qualche dettaglio colorato del tuo colore preferito o di azzurro come fanno in alcuni paesi.
    Hai ragione sulla parola d'ordine...un fastidio davvero e fa perdere un sacco di tempo e poi per che cosa? Chi vuoi che scriva brutte cose e poi si fa sempre in tempo a cancellare i messaggi non desiderati.

    Le foto bellissime come sempre! ciao Cri e una bella giornata: )

    RispondiElimina
  13. Io lascerei la gabbietta così, magari ripulendola almeno il parte dalla ruggine...e mi piace l'idea degli uccellini di stoffa :)
    Già, la parola di conferma, che noia!! Ora è davvero incomprensibile e si perde un sacco di tempo, spero che in tanti si decidano a toglierla. Ho notato però che tante volte l'ho scritta sbagliata e l'ha accettata lo stesso, il che mi fa pensare sempre di più che non serva assolutamente a nulla!

    RispondiElimina
  14. io la dipingerei....e la riempirei di bulbi in fiore...si,si lo so non sono molto originale ma per quanto sia,non mi piace tanto l'arruginito,(se ce ne e' certo........).Mi accodo a te per i commenti sulle parole di conferma il cui significato sulla sicurezza non l'ho ancora capito.poi ti faccio una domanda cara Mari:a che punto e' la tua casa????

    RispondiElimina
  15. Ma per agganciare intendi rendere pubblica la e-mail?

    RispondiElimina
  16. Io lascerei così la gabbietta. Del resto ne ho comprata una arrugginita ad arte!
    Per quanto riguarda le parole di verifica: non mi ero accorta della doppia parola. Io all'inizio non l'avevo, poi l'ho dovuta inserire perché ricevevo mail (in inglese, di contenuto a volte commerciale, a volte osceno) simili a commenti, che pero' non comparivano nei commenti al post. Mettendo la parola di verifica quei commenti sono scomparsi. Anche se ogni tanto, non so perché, blogger mi toglie la parola di verifica.
    Ciao. Silvia

    RispondiElimina
  17. Pensa che volevo fare un post anch'io per avvisare di questa nuova seccatura ma al momento non ho tempo e poi so che tante ci tengono ad avere questo optional inutile e perditempo! vedremo..... Per quanto riguarda la gabbietta io la lascerei assolutamente così e metterei all'interno una pianta o dei fiori! Ne ho due anch'io ma non vintage purtroppo...e per quanto carine la differenza si vede!!!! Buon fine settimana cara Mari, Anna

    RispondiElimina
  18. Ciao Mari, carina la tua gabbietta , io la pulirei,e la sbiancherei togliendo solo in parte la nuova vernice per far vedere sotto che è un pò arruginita . Elisa

    RispondiElimina
  19. Ciao Mari, che bella la tua gabbietta!
    Tempo fa ne ho trovata una ad un mercatino, è tipo la tua ma ha anche delle parti in legno.
    Dopo averla pulita accuratamente (un pomeriggio di lavoro), l'ho "sporcata" di bianco, lasciando alcune parti con la patina del tempo. E' venuta graziosa, voglio dare ancora una mano di finitura trasparente opaca e poi la mostrerò sul blog.
    Baci.

    p.s. si, è diventato impossibile lasciare commenti a chi ha ancora la parola di verifica.

    Circa la mail puoi dirmi se è agganciata al mio profilo?
    Se così non è come si fa?
    Grazie

    RispondiElimina
  20. Anch'io la lascerei così... anzi... la arrugginirei ancora un po'!! ;)
    e dentro... cambierei sempre con il varariare di umori e stagioni!
    Avevi una fortuna in soffita e non lo sapevi!!!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  21. Tes...

    passo di là e vengo di qua!

    La gabbietta è favolosa...per il discorso commenti, hai ragione.

    TOGLIAMO TUTTE LA FASE CRIPTICA e mettiamo INDIRIZZO MAIL collegato alla risposta!!! GRAZIE Mary...bacio! Buon w-e-! Smuack...NI

    RispondiElimina
  22. Ciao, proprio carina questa gabbietta, che io dipingerei mantenendo però i punti di ruggine e dentro metterei una piantina verde, tipo edera, che crescendo controllata da te potrà arrampicarsi alla gabbietta.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi ripeto grazie per la visita...ma senza mail e con la parola di verifica...ti rispondo qui...
      un abbraccio
      mari

      Elimina
  23. ciao mari hai ragione, anch'io volevo dirlo, si perde un sacco di tempo, fastidiosissima...
    la gabbietta e' carinissima, non so cosa farei e' carina anche cosi', forse la lascerei cosi e ci metterei dentro delle piantine grasse o altre piantine, dei fiori finti, tipo rose, bisognerebbe fare un po' di prove, e vedere anche dove la vuoi mettere, cque complimenti per le bellissime foto, baci rosa buon week end a presto.)

    RispondiElimina
  24. ciao, anche io la terrei come è. con i pizzi come nella foto ha un tocco molto romantico ... con un uccellino di stoffa sopra i pizzi sarebbe perfetto (secondo me).
    Per i commenti sono d'accordo con te, anche io non sopporto le parole di conferma.
    a presto
    rifugio
    PS: sto cercando nuovi template per cambiare faccia al nuovo blog ...

    RispondiElimina
  25. Mari sei fantastica: io penso le cose poi non mi decido a passare ai fatti, tu lo hai fatto subito. 'Sta storia di Blogger proprio non si regge: non solo sono fastidiose le parole, spesso non si vede neppure la parola PUBBLICA e si deve abbassare la tendina. Chi ha un pò fretta è fregato! (A dire il vero non so se nel mio blog è attivo o no, ma lo disattiverò subito!) Perchè non boicottiamo tutti questa seccatura, anche io mi sono ripromessa di non lasciare commenti dove sono costretta a perderci minuti preziosi... poi lo continuo a fare per non danneggiare le persone a cui sono rivolti. Ma non è giusto! Nel prossimo post avviserò, come hai fatto tu della cosa, poi procederò in questa direzione.
    Grazie per la spinta!!!
    PS... dimenticavo di dirti anche io adoro le gabbiette.... salvataggio provvidenziale!!!

    RispondiElimina
  26. Like your bird cage as it is ....enjoy a happy weekend darling...sun is shining here today......the wedding was great yesterday......i hate that word robot too......love from me...xxx..

    RispondiElimina
  27. Molto carina questa gabbietta salvata da una fine ingloriosa!
    Visto che è lineare e semplice, l'idea di dipingerla di bianco lasciando qualche tocco di vissuto qua e là mi sembra molto carina... agli uccellini di stoffa io preferisco candele o piante, ma son gusti personali... Sono curiosa di vedere quale alternativa sceglierai, ai prossimi post dunque!

    RispondiElimina
  28. Ma dai che belle foto Mari....anche le gabbiette...:) per le parole...hai ragione una vera tortura guarda! Uffa!

    RispondiElimina
  29. E' la gabbietta di cui mi parlavi...hai fatto bene a recuperarla è davvero graziosa...io la lascerei così, secondo me è perfetta perché è autenticamente usurata.
    E poi anche l'idea di metterci i pizzi e i merletti d'anta non mi dispiace, è diversa dal solito.
    Per l'appello hai ragione, mi sta venendo l'orticaria...e poi dicono che è difficile commentare nel mio blog :(((
    un abbraccio!

    RispondiElimina
  30. Qualsiasi sarà la tua scelta sono sicura ne farai un ottimo lavoro! Hai ragione, si anch'io stavo pensando di eleminare la parola di conferma e adesso con questa pessima innovazione vado ad eliminarla subito!

    RispondiElimina
  31. Ciao Mari,la gabbietta è una sciccheria cosi...al limite una protezione trasparente per evitare che arrugginisca ancora e procuri macchie fastidiose!La doppia parola,orrenda,già la volevo togliere prima ma non so come si fa eh eh,se un'anima buona mi dice come si fa...subitooo xoxo L.

    RispondiElimina
  32. Io la scerei così, molto nature, ma rischi che col tempo la ruggine corroda troppo il ferro, bisognerebbe trovare un trattamento invisibile.
    All'interno metterei delle piccole piante grasse, direi in abbondanza.
    Aspetto di vedere la tua soluzione...
    Bacione,
    Marina
    P.S.
    Condivido la tua postilla.

    RispondiElimina
  33. oH!!finalmente una vera gabbietta per gli uccellini! in giro se ne vedono molte, ma poco hanno a che fare con il recupero, lo shabby ecc..
    ormai anche la gabbietta per uccelli è diventato un soprammobile e in tutti i negozi di oggettistica d'arredo se ne scovono di nuove, magari made china, ma questa invece è in tutti gli effetti Shabby!
    io direi di lasciarla così, nn mi sembra tanto mal messa, tu l'hai già pulita per benino e risistemata...
    per il colore c'è tempo, magari più in là quando sarai nella tua nuova casetta!
    sono sicura che troverai un angolino adatto per questo oggetto vissuto
    un bacio Valeria dal blog un truciolo

    RispondiElimina
  34. Concordo pienamente, cara Mari!!!!! Sono insopportabili quelle scritte!!!! E ci perdi la vista. E a che serviranno poi....mah!Per quanto riguarda la gabbietta non so aiutarti....ma tutta bianca con un pò di ruggine....fantastica!!!!!
    Un bacio
    Ste

    RispondiElimina
    Risposte
    1. allora ti consiglierei di toglierla subito e di agganciare la mail al profilo
      guarda qui
      hhttp://blogetemplate.blogspot.com/2011/12/come-ritornare-alla-bacheca-classica-
      http://esplorandoilmondo.blogspot.com/2011/02/commento-mio-quanto-mi-fai-soffrire.html

      Elimina
  35. anch'io passerei una veloce mano di bianco/avorio, lasciando intravedere l'usura del tempo e all'interno candele e fiori...ma sono sicura che troverai la soluzione migliore per questa deliziosa gabbietta!!!!!!!!abbasso le paroline per i commenti...vanno ELIMINATE!!!!!!!!!! un bacione e buon fine settimana Lory

    RispondiElimina
  36. io la ridipingerei di bianco se dovessi tenerla dentro casa e magari ci metterei delle piantine grasse...guarda questo link! http://pinterest.com/search/?q=bird+cage

    RispondiElimina
  37. Ciao Mari, la lascerei cosi', il tempo l'ha resa splendida , dentro metterei delle foto color seppia(si dice cosi?)fatte da te o vecchie foto di famiglia legate con del nastro.
    Un bacione

    RispondiElimina
  38. Io la dipingerei di bianco e ci metterei dentro un vasetto di vetro con acqua e edera.
    Anche per me è noioso lasciare commenti con la storia della parola di conferma e anche andare alla ricerca dell'indirizzo email....
    Baci Vale

    RispondiElimina
  39. Amabile così com'è, con i suoi acciacchi e la sua ruggine autentica! Perchè cambiarla?
    (Forse ci assomiglia un po'?) =)
    Baci cara Mari e condiido gli appelli!
    ps
    Ma la mia mail si vede nel profilo? Sai che non riesco a vederlo quando sono dentro al mio blog?
    Silvia

    RispondiElimina
  40. Ari-ciao ari-sono qui per 2 motivi:il primo è GRAZIE per le dritte sulle scritte,sono riuscita a toglierle! e il secondo per gli altri forse banale ma per me...importante,finalmente con il pc nuovo vedo il tuo blog per intero!!! C'est magnifique!xoxo L.

    RispondiElimina
  41. Ciao Mari sono un pò di giorni che sono assente dal pc e automaticamente dai blog.....
    Ho letto ora il tuo post.....
    Non sapevo di questa cosa dei messaggi,cosa devo fare,valerà anche per me?
    Tu sai che io sono un'imbranata del pc,tu ne sai molto più di me:D
    Per la gabbietta,a parte che sono sicura che troverai il modo migliore per trasformala,in ogni modo io la lascerei così e se mi dovessi stancarti fai sempre in tempo a verniciarla.....
    Cosa metterci dentro?
    Una pianta verde;)
    Bacioni
    Sabry!!
    Ps ti è arrivato il mio messaggio oggi?

    RispondiElimina
  42. Aspetto di sapere (e perché no? vedere) come deciderai di trattare la tua gabbietta, perché anch'io ne ho scovata una molto graziosa in soffitta e intendo utilizzarla come portafiori, ma ancora non ho deciso se sia il caso di verniciarla di bianco o solo ripulirla.

    Quanto al tuo appello per eliminare la maledetta parola di controllo lo condivido e non mancherò di esprimere il mio disappunto ai blogger che ancora non l'hanno eliminata.

    Ciao.

    RispondiElimina
  43. Molto carina la tua gabbietta.
    Capisco molto bene il tuo dilemma tra un bella imbiancata shabby e il sapore antico della rugine.Io ho verniciato di bianco una gabbietta recuperata dalla soffitta di mia nonna, ma aveva un aspetto più moderno(quando la vista verniciata un po' si è pentita di avermela data). La tua idea di verniciare di bianco lasciando un po' di rugine qua e la mi sembra un buon compromesso. Per le parti in ferro arruginito puoi usare un corventitore di rugine che ti lascia il colore originale ma ferma la corrosione.
    Per l'interno puoi cambiare a seconda delle stagioni piantine in primavera, candele per Natale, uccellini di stoffa per l'Estate ecc Niente ti impedisce di variare
    Spero di esserti stata utile un saluto Silvia di cuorerosadesign

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie per la visita
      per la mia gabbietta ero già molto indecisa,ma ora sono convinta di lasciarla così anche grazie al commento che diceva che così era molto più distinguibile da una moderna riproduzione finto shabby made in China.
      Molti anni fa avevo fatto uno stage da un antiquario rigattiere e lì usavamo molto il convertitore di ruggine...solo che dopo così tanto tempo non ricordavo più se bloccava solo la ruggine o la eliminava...
      Ti ringrazio per i consigli
      purtroppo non ho la tua mail per rispondere e sul tuo blog c'è il famigerato captcha
      ciao
      mari

      Elimina
  44. leggendo un po' tutti i commenti c'è poco da aggiungere se non che, per quanto mi riguarda, pulirei la gabbietta bene e questo significa anche carteggiare poi la invecchierei e ho l'immagine di vederla appesa ad una corda, catena ,o catena di corda che scende dal soffitto (certo così sarà il suo posto per sempre) ma ci sarà un angolino che a seconda del tempo e del tuo umore cambierà il suo aspetto......per il resto ti ringrazio perchè con la tua osservazione sulle scritte mi hai aiutato a togliere le mie....puoi controllare per favore e dirmi se ci sono riuscita?
    grazie mari a presto dalmazia

    RispondiElimina
  45. nn ho letto tutti gli altri commenti ma ...trovo adorabile questa gabbietta....io ne ho due dall'aspetto shabby ma nulla a che vedere con questa....è originale, viva.....bella così senza nessuna modifica..cosa mettere....io cambio l'interno a seconda della stagione....e anche se credo che i più ti abbiano suggerito candele credo tu troverai con la tua fantasia l'idea più azzeccata al gusto della tua casa.baci.glo

    RispondiElimina
  46. Mah...io la lascierei così com'è la trovo bella ed originale...così si distingue...all'interno ci metterei del fiori colorati...
    Guarda per la parola, ho appena abbandonato un commento da una bloggher perchè nn indovinavo la parola...che nervi, fanno perdere troppo tempo!
    Cinzia

    RispondiElimina
  47. Carissima, la gabbietta la trovo meravigliosa così com'è, quindi non toccarla!! Ci metterei una composizione di fiori e candele (da tenere spente ovviamente)..per quanto riguarda la parola di conferma mi è sempre stata antipatica e l'ho eliminata da tempo!!
    Bacione
    paola

    RispondiElimina
  48. Wow quanti suggerimenti hai avuto!! Vuoi anche il mio? Allora, fermo restando che la gabbietta è molto carina ed è essenziale mantenere la sua aria vintage, guardando al lato pratico e cioè: la ruggine purtroppo continuerà ad aumentare nonostante la tua intenzione si tenerla in un luogo asciutto e magari col tempo finirà per deturpare l'equilibrio generale di oggi e che magari appoggiando la gabbietta sui mobili questi potrebbero rimanere macchiati, dopo una leggera passata di carta vetrata stenderei un flattig opaco all'acqua. Questo ti permetterà di mantenere a vista i punti corrosi bloggando l'insorgere di nuova ruggine e mantenendo intatto l'aspetto così fascinoso che il tempo gli ha dato.
    Cosa metterei all'interno? Mi è piaciuta molto l'idea del cuore appeso al quale aggiungerei un nido di steli intrecciati e qualche piuma...e mi sembra che come simbologia ci possa stare.
    Per quanto riguarda la parla di conferma, in effetti è una rottura, però visto il dilagare dello spam a volte anche osceno, spesso è quasi d'obbligo. Un abbraccio e buona giornata

    RispondiElimina
  49. Ciao Mari vorrei farti sapere che io ieri dopo aver letto il tuo post ho tolto la parola di conferma al mio blog che in effetti é molto irritante, lo avevo giá fatto molto tempo fa ma poi l'ho rimessa. Ieri mi sono ric ordata perché l'avevo rimessa! Pensa che in una sola giornata ho ricevuto 6 commenti spam! Quindi come vedi purtroppo bisogna metterla! Ma tu non hai problemi con gli spam??? Ciao buon weekend baci Barbara. P.S. mi dispiace che non vuoi partecipare al mio giveaway!

    RispondiElimina
  50. Io invece la gabbietta la farei azzurro polvere (so che è un colore che ti piace)o verde salvia ...un po' scorticata, sì...ma non bianca. Devo proprio eliminarla questa parola di conferma! Ci penso da tempo!

    RispondiElimina
  51. questa gabbietta cercherei di lasciarla il più naturale possibile...e all'interno metterei qualcosa di diverso a secondo della stagione......

    per le famigerate parole, io non le ho mai attivate......come hai letto nel mio post
    e per le risposte via mail, mi sono organizzata con un database di ogni mia sostenitrice, certo come dici tu sarebbe tutto più semplice se ciascuno di noi agganciasse la propria mail.......

    RispondiElimina
  52. Ciao Mari
    Anche se in ritardo ,ma ci sono.
    Bellissimo post(è stupenda questa gabbietta)e quanti commenti!!!
    Si si , io la terrei cosi, bloccando la ruggine e per le decorazioni, be direi che,con tutti questi suggerimenti, ti ci puoi sbizzarrire .
    Ogni tanto è bello cambiare no?
    Un baciotto e buona domenica
    Monica

    RispondiElimina
  53. Un'idea davvero speciale. Ni piace molto complimenti Mari dolce serata
    Maurizio

    RispondiElimina
  54. La gabbietta è bellissima così com'è, io la metterei fuori dalla finestra, la lascerei aperta e dentro metterei qualcosa da mangiare per gli uccellini che passano li
    Baci
    Emi

    RispondiElimina
  55. Ho notato in questo posto che parlavi delle malefiche parole in geroglifico che si devono interpretare per poter lasciare un commento, io sarà tonta, ma non riesco a togliere quella opzione dal mio blog e sono andata in design, impostazione e commenti, ma niente di niente. Hai suggerimenti?

    RispondiElimina
  56. a chi ha occhio non puo' sfuggire nel mezzo del " ciarpame " un ninnolo di questo tipo..brava Mari per le foto ...il recupero..la buona esposizione e tutto il resto...come sempre
    Susanna

    RispondiElimina
  57. Volevo ringraziarti perchè grazie al tuo consiglio ho tolto quelle fastidiose parole

    RispondiElimina
  58. Io non so se ce l'ho la parolina? potresti vedere ?
    In caso l'avessi come si fa a toglierla! io non ci capisco ancora granchè....

    Virginia

    RispondiElimina
  59. Io la lascerei così e per decorarla userei fiori! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho messo una candela e delle vecchie lettere con della lavanda
      grazie
      Mari

      Elimina
  60. Bellissima la gabbietta...anche così senza sbiancarla....
    Io ci capisco poco e niente di blogger e via dicendo...la parola di conferma dei commenti penso di essere riuscita a toglierla...ma agganciare la mail al mio profilo proprio non sò come fare!!!sono troppo tarda ih ih ;)
    Ciao Ti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tiziana
      è un vecchio post...ormai con il profilo google+ la mail non rimane più agganciata a l profilo...purtroppo
      ciao
      Mari

      Elimina
  61. Ciao Mari,
    a parte il fatto che SIIIII TOGLIAMO LE PAROLE DI VERIFICA!!!, direi che la gabbietta è bellissima così com'è ma cercherei solo di bloccare la ruggine. Per il suo interno qualsiasi cossa ci metterai sarà meraviglioso.
    Un abbraccio
    Serena

    RispondiElimina
  62. E' stupenda così e penso che nessuno meglio di te riesca a decorarla ad arte. Amo moltissimo le gabbiette e insieme a mia figlia, che si sposerà a breve, abbiamo pensato di usarne alcune per l'allestimento del ristorante, ma ne trovo solo di carissime, vedremo........Buon fine settimana
    Emi

    RispondiElimina
  63. Ciao Mari, grazie per il commento x il mio blog e complimenti per te!:)
    saluti, Terhi di CasaKoivu

    RispondiElimina
  64. Bellissima questa gabbietta! Così com'è è davvero deliziosa...
    Ciao,
    Carla.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...