mercoledì 13 febbraio 2013

Nella buona e nella cattiva sorte





"nella gioia e nel dolore, nella salute e nella malattia,
e di amarti e onorarti tutti i giorni della mia vita.”


Inizio questo post con una frase presa in prestito dalla formula del matrimonio di rito cattolico perchè è, forse, una delle frasi d'amore più belle e significative che esistano.



Tags per San Valentino




Un paio di settimane fa sono stata a trovare mia zia malata di Alzheimer, una malattia che, come tutti saprete, distrugge il cervello lentamente privando la persona della consapevolezza di se e degli altri...tanto brutta per l'ammalato ma ancora più brutta per i familiari.








Da quando è stata colpita da questa terribile sindrome, mio zio si è sempre occupato di lei con amore e devozione incredibili.
Da un anno è ricoverata in una struttura specializzata ma, lui, ogni giorno, mattino e pomeriggio, cascasse il mondo, si reca da lei e la fa passeggiare, la coccola e la imbocca, stimolandone la deglutizione che ormai non è più spontanea.



Tags di legno per San Valentino





Gli operatori sanitari sarebbero pagati per svolgere questi compiti ma lui preferisce far da sè dicendo:

" la mia vita è qui, con lei...non ho nulla di più importante da fare fuori di qui e continuerò finchè avrò la forza di poterlo fare!".

Ebbene, questo mi sembrava il modo migliore per concludere i post di
"San Valentino secondo noi",
perchè l'amore non è per un giorno ma è per sempre, in salute e in malattia, in ricchezza e povertà.



tags di legno per San Valentino



Auguri a tutti, a chiunque abbia un po' di amore nel cuore.




tags di legno per San Valentino



Il mio progetto di oggi sono due semplici tags di legno con stampigliata la parola amore in italiano e in francese...facilissime da fare!
L'idea non è mia,ma di Helena del Blog
The Swenglish Home, una persona davvero creativa e di gran gusto.



Con questo post partecipo a 
San Valentino secondo noi.



insieme a:


81 commenti:

  1. Coordino un servizio di assistenza domiciliare.
    So cosa state provando.
    Avvolti e protetti da un amore infinito, per sempre..
    Vi abbraccio con affetto.

    RispondiElimina
  2. Brava,davvero.....ci hai toccato il cuore....

    RispondiElimina
  3. Abbraccia tuo zio e tua zia da parte mia!

    RispondiElimina
  4. Grazie per la testimonianza di questo amore!

    Con affetto
    Cri&Anna

    RispondiElimina
  5. un'Amore davvero grande, esempio più bello e significativo non poteva essere!
    ciao Mary

    RispondiElimina
  6. Cara Mari, magari tutte le unioni avessero tanta devozione! Purtroppo non è sempre così. E' bello sentire che esistono queste persone, così innamorate ancora della loro moglie o del marito, tanto da sopportare anche una malattia così devastante. E' un grande, ENORME esempio di cosa significhi AMARE! Grazie per questo messaggio Mari. Un abbraccio. Paola

    RispondiElimina
  7. ...in salute e malattia.....insieme fino alla fine....una bellissima testimonianza di amore vero!!
    Grazie
    Elena

    RispondiElimina
  8. Mi hai fatto piangere......
    perchè questo è il vero e profondo significato della parola AMORE ....
    ed im maginandomi quello di cui ci parli ..... la commozione è
    davvero forte.
    Grazie

    RispondiElimina
  9. Un'esempio commovente di vero Amore...

    Ciao

    RispondiElimina
  10. Splendido post mia cara, e mi ricorda la mia mamma che da 15 anni assiste il mio papà infermo sulla sedia a rotelle, tutti i giorni per tutta la vita... E sai che quando lei scherzosamente si lamenta per la stanchezza, che come immaginerai è tanta, lui le ricorda la frase che tu hai scritto? Un bacio e grazie.....

    RispondiElimina
  11. ...la forza dell'amore sta nel suo mistero...oggi mi hai toccato il cuore con questo racconto, che tra l'altro conoscevo già.
    Le foto sono bellissime, anche il fondo nero ha il suo fascino: mi piace!!
    bacio

    RispondiElimina
  12. Che commozione a leggere il tuo post di oggi, così magistralmente sottolineato dalle tue foto...

    RispondiElimina
  13. bellissimo post, anche mio zio si sta occupando di mia zia in quel senso...è dura ma credo che quello sia un'amore che va al di là di ogni cosa. Belle le foto su sfondo nero...anch'io dovrei trovare qualcosa di nero per realizzare degli scatti così...brava Mari.

    RispondiElimina
  14. Un post commovente, testimonianza di amore vero... Grazie per aver condiviso con noi questa storia!
    Buon San Valentino.
    Silvia

    RispondiElimina
  15. Grazie a te per queste parole e per queste foto molto significative! Ciao

    RispondiElimina
  16. Un forte abbraccio a queste due persone speciali...

    RispondiElimina
  17. Quanto amore e quanto dolore..... un abbraccio ai tuoi zii.
    A presto Lara

    RispondiElimina
  18. Sono commossa e ce ne vuole!
    Grazie per aver raccontato questa storia. Foto bellissime come sempre.
    Sara

    RispondiElimina
  19. Grazie per questo post: un pò più di amore ci vorrebbe per tutti. Bastano poche, semplici parole per esprimere quanto si vuole bene ad una persona.
    L'alzheimer è una bruttissima malattia, ma penso che dietro a quello sguardo vuoto, c'è sempre una persona che ha amato e che amerà ancora per il resto della vita, anche se non riesce più a parlare

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bellissime queste parole davvero
      grazie
      Mari

      Elimina
  20. E' molto emozionante il tuo post, Mari! Grazie per aver aperto la porta del tuo cuore e per aver svelato questa storia di grande amore e devozione.

    ps. avevo dimenticato di scrivere i vostri link al termine del mio post, ma ora ho rimediato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per la visita e per le ottime ricette
      Mari

      Elimina
  21. Che dire, post davvero emozionante. Pochissime parole ma sono arrivate direttamente al cuore.
    Un Buon S Valentino anche a te, e un grosso augurio alla zia.

    RispondiElimina
  22. Bellissimo post....anche mio nonno soffriva di quella malattia...Ma questo è vero amore!!!
    Ciao Tizy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ormai è una malattia diffusa che colpisce tutte le famiglie...purtroppo.
      Anche mia suocera ne soffriva, ma non aveva accanto più un marito così devoto
      Un abbraccio
      Mari

      Elimina
  23. Ciao Mari, io ho vissuto in primissima persona questa malattia...ho avuto mio nonno che viveva in casa con noi ammalato di alzheimer e mia mamma lo ha curato per anni - solo chi lo vive può capire...hai ragione, per far fronte ad una situazione del genere ci vuole TANTO-TANTO AMORE...

    Un abbraccio grande
    Antonella

    RispondiElimina
  24. Una grande prova d'amore!
    Cinzia

    RispondiElimina
  25. Mari questa storia, di vita vera, e di amore vero, mi ha commossa moltissimo...
    Grazie
    Silvia

    RispondiElimina
  26. Questo è l'amore che ho sempre sperato di trovare, ma che non ho trovato.
    Commovente!! Leggendo mi sono intristita per me, per la mia vita......ma felice per i tuoi parenti!
    Un abbraccio
    Angela

    RispondiElimina
  27. Questo è amore vero. Un abbraccio Silvia

    RispondiElimina
  28. molto tenera questa storia d'amore che insegna a tutti ma specialmente ai giovani che l'amore non è solo la vacanza dei fidanzati e le uscite...è la condivisione, è ilo rispetto e la tenerezza, è volere il bene del tuo amore....molto commovente!!!!
    dalmazia

    RispondiElimina
  29. che idea delicata... grazie per condividere!
    Mug

    RispondiElimina
  30. Che meraviglia questo post, pieno di delicatezza, amore e rispetto....la malattia di cui parli è terribile la persona rimane l'ombra di quel che era e per i familiari è un vero dramma.....stupende le tue foto....Eli

    RispondiElimina
  31. Grazie, grazie davvero per aver condiviso con noi la vera essenza dell'amore, essere uniti e amarsi soprattutto nei momenti difficili ed è ancora più bello che tu abbia scelto di farlo proprio qui nel "San Valentino secondo noi", sono onorata.

    RispondiElimina
  32. Cara Mari,
    un post "diverso" e che apprezzo molto.
    Questa è l'essenza dell'amore, un dono decisamente raro e prezioso.
    Un grande abbraccio,
    Marina

    RispondiElimina
  33. cara Mari, la tua storia è la dimostrazione del Amore vero, quello per tutta la vita, quello che non ha bisogno di un giorno particolare, di un regalo per essere festeggiato
    Il grande amore di un intera vita, questa storia è molto significativa
    grazie per averla condivisa con noi
    bacioni Valeria

    RispondiElimina
  34. Hanno fatto anche un film di cui non ricordo il nome...i cui protagonisti vivevano una storia come quella da te raccontata. Non sempre quindi il cinema è finzione...il vero amore esiste davvero!
    Ciao Bogomilla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse anche più di uno...
      esiste eccome...anche se questo genere di amore sembra quasi una cosa per un'altra generazione
      Un abbraccio
      Mari

      Elimina
  35. Ciao mari che bell'esempio hai portato, mi dispiace molto per la zia, hai ragione finche' le cose vanno bene son capaci tutti di amare, complimenti alla zio, , tanti auguri anche a te , belle le targhette, simpatiche, spero tutto bene baci rosa a presto.))

    RispondiElimina
  36. Ciao Mari, grazie per aver condivisa questa bellissima storia di amore con noi.
    un abbraccio, Terhi

    RispondiElimina
  37. Una bella testimonianza di amore .... un esempio sicuramente da seguire...
    Una cosa che tutti noi vorremmo avere...!!
    un saluto Elisa

    RispondiElimina
  38. Se l'amore continua anche in una malattia così devastante, allora è il sentimento più nobile. Rìspetto e ammirazione e commozione per un amore così grande.
    Baci
    Marina

    RispondiElimina
  39. Ciao Mari...il tuo post mi ha fatto commuovere ed emozionare....commuovere per la malattia di tua zia ed emozionare per l'amore inesauribile di suo marito....kiss!
    SERENA

    RispondiElimina
  40. Ciao Mari, mi hai fatto commuovere tanto.. sia perché quella frase mi ha sempre toccato moltissimo.. ed ogni volta che la "contemplo" non mi fa sentire sola ma risveglia e sottolinea l'amore per mio marito. Sia perché da solo un mese se è andata la mia nonnina che per molto tempo ha sofferto di questa terribile malattia. Il nonno già da tempo non c'è quindi è stata assistita dai suoi figli e da una badante notte e giorno; però immagino che se fosse stato vivo avrebbe avuto le stesse accortezze e dolcezze di tuo zio. Viva l'Amore vero, quello autentico spesso fatto di dolore ma proprio per questo così Nobile. un bacio Cri

    RispondiElimina
  41. Brava! non c'è meglio di una bella testimonianza per dare speranza a noi più giovani!
    Giorno dopo giorno dobbiamo costruire il nostro matrimonio passo dopo passo!
    Che il Signore ci aiuti!
    Isabella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si sembrano storie ormai inconsuete...
      speriamo di essere in grado di emularle
      Buon San Valentino

      Elimina
  42. Grazie per questo post così commovente...
    ho vissuto una situazione simile, ma io ero quella in ospedale... e Sandro è stato sempre lì, anche quando non era orario di visita e lo buttavano fuori, lui c'era... è stata la più grande dichiarazione di amore che potesse farmi!! Io non ho bisogno di altro!
    Buon S. Valentino a tutte!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco nel tuo caso, come in quello di mia zia la frase di rito si applica perfettamente...
      per me non è stato così e non credo lo sarà mai
      Buon San Valentino a te
      Mari

      Elimina
    2. Credo che in queste situazioni che la vita decide di porci davanti, hai modo per capire chi veramente hai intorno... possono rivelarsi persone speciali e che tengono veramente a te, oppure puoi scoprire che non era amore vero quello che vi legava... ma non disperare! E soprattutto prova a cogliere l'aspetto positivo della situazione! Un abbraccio

      Elimina
    3. Sono sposata da 28 anni conosco mio marito da quando eravamo due ragazzini e non riesco neppure ad immaginare una vita senza di lui...mi riferivo più che altro allo spirito di sacrificio.
      Non posso certo dire di aver trovato un amore che poi non si è rivelato tale...se ma nelle amicizie, spesso non si sono rivelate vere amicizie.
      Grazie per la testimonianza
      Mari

      Elimina
  43. Grazie per queste emozioni...perchè anche da una cosa brutta si può ricevere qualcosa di bello...sto piangendo, ricordando la mia nonnina, scomparsa poco più di un mese fa, soffriva della stessa malattia...è rimasta vedova giovane e non ha potuto godere del suo amore, ma ha sempre avuto accanto le figlie e i nipoti, ci siamo sempre presi cura di lei, senza abbandonarla mai...nonostante le grandi difficoltà...e sono sicura che sapeva di essere amata, perchè se ne è andata serena, sorridendo, con le sue figlie accanto...e ora è sepolta insieme a mio nonno...e staranno finalmente insieme...

    RispondiElimina
  44. Questa è una malattia molto diffusa e che colpisce in tutte le famiglie,specie le donne a quanto vedo...
    grazie per la testimonianza
    Buon San Valentino
    Mari

    RispondiElimina
  45. Secondo me il tuo San Valentino è eccezionale!

    RispondiElimina
  46. Emotiva entrada, Mari: esos amores incondicionales son los verdaderos.
    Sencillas y preciosas las tablillas.
    Besos

    RispondiElimina
  47. cara Mari questo post mi ha commossa!bellissimo!
    un bacio
    giovanna

    RispondiElimina
  48. Ciao Mari
    è da tanto che non scrivo, ma passo sempre da te...
    mi fa molto piacere sentire che esiste ancora l'amore vero
    perchè devo dire anche per esperienza che è proprio dura
    trovare un uomo che ti rispetti tutta la vita...
    io sono divorziata 2 volte e sono alla terza convivenza....
    diciamo che ho perso un pò della luce che avevo...sono stanca...
    tanto...tutto quel maremoto ti devasta...
    Mi sveglio tutte le mattine pensando positivo, ma poi come al
    solito per un motivo o per un altro inizia la guerra....
    comunque a parte una nottata con la piccola che aveva la febbre a 39
    e la giornata pesante che dovrò affrontare, il mio compagno mi ha
    dato il buongiono con una tortina tutta per me è un bellissimo biglietto
    dove rinnova il nostro amore...
    oggi infatti festeggiamo il nostro nono anniversario...
    Buon S.Valentino
    con affetto Marina

    RispondiElimina
  49. sono quelle piccole grandi spaccati di realtà che commuovono più delle grandi e famose storie!
    vive l'amour .....e a presto

    RispondiElimina
  50. Mia cara, mi riconosco in questa storia. È la storia di mia mamma e mio papà a ruoli invertiti. Mio papà è andato via il 15 dicembre e l'ultima cosa che ha fatto è stata dare un bacetto alla mia mamma. È tutto finito in un soffio, ma il loro e il nostro amore resterà all'infinito. Questo è il dono più grande e la sola forza che abbiamo. Un abbraccio

    RispondiElimina
  51. Ciao Mari! .....l'amore è tutto questo! Non ho altre parole!!!!!! ...ma la carta traforata a forma di cuore....ma dove l'avrai trovata mai???? Unica....come sempre! Un abbraccio e buonafestadisanvalentinoognigiorno! :)

    RispondiElimina
  52. Happy Valentine's day, dear Mari
    Hope you have a lovely day..

    Hugs for you
    Patricia



    RispondiElimina
  53. Bellissimo e emozionante leggere tuo post, una bellissima testimonianza d' amore!
    I Tags è una delle dimostrazioni quando le cose semplici possono essere belle :-)
    A presto!

    RispondiElimina
  54. un post emozionante come pochi!!!!!! questo è Amore!!!!!!!!! grazie per aver condiviso con noi questa testimonianza di amore e devozione, ti abbraccio Lory

    RispondiElimina
  55. Si, l'amore non dovrebbe avere limiti nemmeno quand si vive ad un eta avvanzata. Ci riconsciamo tutti mi sembra a questa tua storia, piu o meno.Grazie di averla condivisa con noi, perche prendiamo coraggio e diventiamo piu ottimisti cosi.
    Ciao !
    Olimpia

    RispondiElimina
  56. Bella! Sorry, but my grasp of Italian language is nonexistent. Happy St. Valentine's Day! xoxo

    RispondiElimina
  57. Carissima Mari, buon San Valentino anche a te e che l'amore ci faccia sempre sognare....un abbraccio, *Maristella*.

    RispondiElimina
  58. Hello Mari
    This is true Valentines LOVe
    ....in sickness and in health - it's forever.
    Old age is very sad at times and more so for the one left behind - this husband is Saint Valentine himself!
    A Very special post
    Shane ♥

    RispondiElimina
  59. A lovely post Mari. We went through this with my Mother and thankfully Dad passed away first because he would have been most upset to see his beloved in her final days when recognition, speech and any dignity were gone.
    I wonder if the new generation keeps these words in their ceremony?
    Judith

    RispondiElimina
  60. Che sia S. Valentino tutti i giorni per tutti.
    Post commovente.
    Grazie di essere passata da me.
    Un abbraccio.
    Serena

    RispondiElimina
  61. PAROLE SANTE...UNO DEI POST PIU' BELLI CHE HO LETTO SULLA FESTA DI IERI....E SULL'AMORE!!!
    BRAVA!
    <3

    RispondiElimina
  62. Ciao Mari, è stato molto commovente legere il tuo post.
    Il film citato in un precedente commento credo sia "Le pagine della nostra vita", che consiglio a tutte di vedere.
    Un forte abbraccio ai tuoi zii!
    Baci
    Rosa

    RispondiElimina
  63. Questo post me l'ero perso, ma per fortuna l'ho trovato..bellissimo e dolcissimo, proprio come te!

    RispondiElimina
  64. la vera essenza della vita...bellissimo!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...